Gli alunni dell’IC di Somaglia ritirano il premio all’auditorium di Milano per il concorso nazionale indetto dalla fondazione Falcone

Buongiorno a tutti, siamo della scuola Mario Borsa  di Somaglia.
Abbiamo partecipato alla selezione regionale del bando di concorso nazionale indetto dalla fondazione Falcone in collaborazione con il Miur dal titolo “OCCORE COMPIERE FINO IN FONDO IL PROPRIO DOVERE, QUALUNQUE SIA IL SACRIFICIO DA SOPPORTARE,COSTI QUEL CHE COSTI-RICORDARE PER CRESCERE”.

Con una rassegna di fumetti sulla legalità e abbiamo vinto.

Infatti stamattina abbiamo ritirato il premio all’auditorium di Milano e abbiamo avuto il piacere di vedere di ascoltare diverse testimonianze sui fatti accaduti 25 anni fa e sui fatti odierni.

Siamo rimaste colpite dal racconto del procuratore di Reggio Calabria, Calogero Paci per la scelta di rimanere in Calabria nonostante le innumerevoli difficoltà a svolgere il proprio lavoro.

Abbiamo, inoltre ascoltato la testimonianza del Sig. Rocco di Lamezia Terme che ha avuto il coraggio di dire no al pizzo, che ha concluso il suo intervento dicendo che i mafiosi sono vigliacchi e  che hanno paura di un dito puntato addosso in tribunale piuttosto che una pistola.

Vogliamo ricordare e mantenere viva in noi e in voi la frase scritta su uno striscione al funerale del giudice Borsellino: “Non li avete uccisi: le loro idee cammineranno sulle nostre gambe”.
Oggi a Palermo alcuni nostri compagni ne sono la testimonianza.

image_pdfimage_print



ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SOMAGLIA (LO)
26867 VIA AUTOSTRADA DEL SOLE, 4 TEL. 0377 5790 502 /6 /7
e-mail: loic81000n@pec.istruzione.it;
loic81000n@istruzione.it